Estate, tempo di vacanze, un nuovo servizio per viaggiare sicuri



Nonstante la crisi, anche quest’anno sono moltissime le persone che hanno organizzato un viaggio nel periodo estivo, Agosto in particolare. Oltre ai “classici” paesi per passare una vacanza d’estate (Maldive, Grecia, Spagna) gli Italiani sempre di più preferiscono scegliere luoghi meno conosciuti, ma senza dubbio meno contaminati dal turismo e sicuramente più vivibili. D’altra parte, però, minori sono le tutele e le sicurezze di questi luoghi.

Per evitare spiacevoli sorprese sia durante la vacanza, sia al nostro rientro, il Ministero degli Affari Esteri ha, ormai da qualche giorno, aperto un nuovo servizio online: il sito “Dove Siamo Nel Mondo“. Grazie a questo portale, tutti i cittadini italiani in partenza per una località straniera, possono liberamente segnalare all’Unità di Crisi la loro destinazione in modo da permettere al Ministero di rintracciarci più facilmente in caso di emergenze, nonchè di stimare in modo più preciso il numero di connazionali presenti in aree di crisi e pianificare gli interventi di assistenza.

E’ opportuno che chiunque parta per luoghi poco sicuri si registri per facilitare eventuali bisogno della Farnesina. Farlo è semplicissimo: si può fare tramite SMS, tramite Web o tramite telefono. E’ possibile segnalare, oltre alla destinazione, i propri dati e i recapiti presso i quali potremo essere contattati durante la vacanza.

Consigliato, prima di partire, una visita al portale ViaggiareSicuri, sempre del Ministero degli Esteri che dà informazioni ai viaggiatori e avvisa sui pericoli del luogo da visitare.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest