Exif



exif.jpgMentre il mondo della stampa tradizionale si adeguava alle nuove tecnologie, nascevano le prime fotocamere digitali per il mercato dei consumatori e iniziava anche in questo campo un lavoro di standardizzazione, anche se con scopi profondamente diversi. Il risultato è l’exchangeable Image file format (exif). Dal punto di vista dell’utente finale, questi è semplicemente un contenitore standard di Metadati inseribili all’interno di qualsiasi file.

Oggi tutte le fotocamere digitali salvano automaticamente proprio in questo formato tutte le informazioni possibili su come è stata scattata una fotografia: tempi di apertura, diaframma, configurazione , sensibilità e molto altro. Molti modelli permettono all’utente di aggiungere subito dopo lo scatto anche commenti o etichette di vario tipo. È evidente quindi che lo scopo di questi e quello della famiglia Iptc/Xmp sono profondamente diversi. Uno è nato per informazioni puramente tecniche e, da questo punto di vista, è e rimane un ottimo aiuto per il fotografo autodidatta. Grazie a questi è diventato molto più facile confrontare la qualità di una foto con il modo in cui è scattata e quindi migliorare la propria tecnica. Gli altri, invece, sono stati creati per risolvere problemi completamente diversi di natura gestionale, comuni solo in grandi organizzazioni. Qual è dunque lo standard migliore. Il tentativo in pratica, almeno dal punto di vista dell’utente privato che vuole semplicemente catalogare le foto di famiglia su qualunque sistema operativo, la differenza è minima e probabilmente conviene usare il solo exif, per tre motivi. Prima di tutto, esistono parecchi programmi gratuiti capaci di lavorare indifferentemente con tutti i standard. In secondo luogo molti dei campi assenti da exif e presenti negli altri formati sono davvero necessari soltanto ai professionisti. Infine, e questa è  forse la ragione più importante, le categorie commenti si possono difatti inserire anche in formato exif.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest