Facebook cambia nome a “Camera”



Facebook, il più popolare dei social network, cambia nome alla sua app Camera, con cui gli utenti possono scattare fotografie e pubblicarle sui loro profili per condividerle con gli amici. Il tutto usando uno smartphone e con la possibilità di usare dei filtri e degli effetti speciali, come quelli di Instagram, una delle ultime aziende acquistate dal popolare social network.

Per evitare problemi con la Apple, che usa lo stesso nome per la sua app di fotografie, il social network di Zuckerberg decide di aggiungere un punto alla fine del nome “Camera“. La novità è stata messa in evidenza durante l’ultimo aggiornamento del software, in occasione del quale, oltre al cambio del nome, ci sono state anche delle correzioni di bug.

Non si capisce come mai si sia deciso di aggiungere un punto alla fine del nome piuttosto che di cambiarlo completamente o quasi, magari aggiungendo la parola Facebook prima.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest