Facebook chiude la prima giornata al Nasdaq, esordio positivo



Facebook chiude il suo primo giorno in borsa con un rialzo dello 0,61%, pari a 23 centesimi in più rispetto al prezzo di apertura, fissato a 38 dollari per azione. Una prima giornata con il botto quella della creatura di Mark Zuckerberg, il numero uno di Facebook. Durante la giornata, infatti, il valore delle azioni del popolare social network era arrivato a toccare quota 42 dollari per azione, per poi sgonfiarsi e tornare verso i valori di partenza.

Facebook fa registrare, alla fine della prima giornata di trading, il primo posto relativamente alle società tecnologiche, con un risultato ancora migliore di quanto fece, a suo tempo, Google. Negli USA si è classificata al terzo posto assoluto per la bontà della quotazione della prima giornata, dietro colossi come Visa e General Motors.

Ora la vera sfida per Facebook è continuare ad essere interessante e a creare valore per gli utenti, oltre che per gli azionisti.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest