Facebook: come controllare chi ti tagga nelle foto



Facebook recentemente ha modificato le impostazioni di privacy per foto e tag, facilitandone l’uso e la condivisione con le persone desiderate.

Alzi la mano chi non è stato “taggato a tradimento” in qualche foto critica e/o compromettente. Per evitare questo, si può sempre decidere di approvare, ignorare o rifiutare i tag che gli amici aggiungono ai loro post e/o foto tramite il “CONTROLLO DEI TAG”. Essa è un’impostazione della privacy di facebook che consente di evitare che ciò accada in futuro senza il tuo consenso!

Seguendo questa piccola e semplice guida possiamo capire com’è possibile gestire ed attivare il controllo dei tag, ed avere quindi il pieno controllo sui “tentativi di tag” da parte di amici e utenti, limitando la comparsa di tag a sorpresa. Ecco come fare:

– Collegarsi con il nostro account alla pagina principale di facebook;

– Nella barra blu, in alto a destra, cliccare nel triangolino rivolto in basso situato di fianco alla voce HOME e scegliere dal menù a tendina “IMPOSTAZIONI SULLA PRIVACY”;

– Nella pagina che si apre alla sezione DIARIO E AGGIUNTA DI TAG, scegliere “MODIFICA IMPOSTAZIONI”, situato a destra;


– Ciccare su CONTROLLA I TAG AGGIUNTI DAI TUOI AMICI AI POST SU FACEBOOK e selezionare “ATTIVATO” dal menù a tendina;

– Infine cliccare su INDIETRO e poi su FINE per salvare le nuove impostazioni con il controllo dei tag attivato.

Da adesso, ogniqualvolta che si viene taggati in una foto, riceveremo una notifica dove sarà sempre richiesto di controllare il tag e quindi bisogna necessariamente approvare, ignorare o rimuove la richiesta; in caso d’approvazione la persona taggata e i suoi amici vedranno il post visualizzato sulla homepage, se invece si decide di ignorare o non approvare il tag, non comparirà alcuna notizia. Semplice e utilissimo trucchetto!!!

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest