Facebook contro Obama: minacce di morte o solo uno scherzo?



Domenica scorsa è stato notato un sondaggio su Facebook intitolato “Uccidere Obama?”, ed è subito scattato l’allarme negli Stati Uniti. Chi l’ha creato? Per quale motivo? Certo sicuramente chi l’ha creato non nutre simpatia per il Presidente, ma da qui a creare allarmirsmi credo sia esagerato…

L’ ha notato un blogger che ha subito avvertito l’agenzia federale che protegge Obama. Il sondaggio riportava come titolo “Uccidere Obama?” e le opzioni di risposta:”Si, No, Forse, Se taglia la mia assistenza sanitaria”, ed è per questo motivo che dal network americano è stata rimossa l’applicazione che serve a creare i sondaggi, e pare che non verrà più rimessa neanche in futuro.

20090930facebook_vetro

Intanto sono in corso le indagini per risalire all’autore del cattivo scherzo (nella speranza che si tratta solo di questo) «Abbiamo adottato le misure necessarie per concludere al più presto l’indagine – ha detto Darrin Blackford, un portavoce del servizio segreto americano -. Noi prendiamo questo tipo di iniziative molto seriamente».

20090930images10

Sta di fatto che questa non è la prima minaccia di morte che Obama ha ricevuto, ma d’altra parte per un Presidente di uno stato, specialmente poi di uno stato come gli U.S.A., non credo che questa sia una cosa tanto rara. Personalmente sono convinto che non sia il caso di fare allarmismi, si tratta certamente di uno scherzo di pessimo gusto, di un modo forse un po’ anomalo di dire la propria, comunque subito dopo il sondaggio incriminato ne è apparso un altro: «Si dovrebbe arrestare l’autore del sondaggio “Obama dovrebbe essere ucciso”?»

———-

JM@IKA

———-

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest