Facebook: gioco per adulti ?



Facebook (e i suoi simili come MySpace, Linked In, ecc.) è sempre più fenomeno di massa.
Fino a poco tempo fà era soprattutto usato dai ragazzi come luogo d’incontro virtuale, del resto i giovani sono (ancora) i maggiori utilizzatori dei cosiddetti ‘social network‘.
Nel febbraio 2005 il numero di adulti che aveva almeno un profilo su un social network era di circa l’8%, oggi la percentuale è passata al 35%.

Non solo, mentre i ragazzi hanno tipicamente un profilo singolo con cui si presentano in rete,  gli adulti tendono a creare più profili, uno per ogni aspetto della propria personalità.

Possiamo vedere queste informazioni dal report del Pew Internet & American Life Project su 2253 americani. Il margine di errore, stimato, dell’inchiesta è inferiore al 3%.


Suddividendo i possessori di almeno un profilo in un social network per fascia d’età si hanno i seguenti risultati:

  • 75% di adulti tra 18-24 anni
  • 57% di adulti tra 25-34 anni
  • 30% di adulti tra 35-44 anni
  • 19% di adulti tra 45-54 anni
  • 10% di adulti tra 55-64 anni
  •  7% di adulti con più di 65 anni

Un altra informazione interessante è la sostanziale uniformità di profili tra i sessi: circa il 35% sia per gli uomini che per le donne.

Sul sito del Pew Internet & American Life Project potete vedere altre interessanti statistiche sul popolo dei Social Network.

aBellina (www.abspace.it)

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest