Facebook si rivolgerà agli under 13



Facebook sta pensando di allargare il proprio bacino di utenza portandolo anche agli under 13, dando loro la possibilità di aprire un profilo legato a quello dei genitori, che ne avrebbero il controllo. Si tratta di una decisione da parte di Facebook che dovrebbe andare incontro alla legge federale americana, che vuole solo gli over 13 poter creare un profilo pubblico in rete.

Per poter ovviare a questo limite, tanti bambini mentono sulla loro età. Secondo gli ultimi studi, infatti, sembra che 7,5 milioni di bambini under 13 usano il popolare social network, dei quali addirittura oltre 5 milioni sono under 10.

L’ampliamento del limite di età porterà sicuramente ad un maggiore bacino di utenza da parte di Facebook, ma allo stesso tempo solleva dei dubbi sulla privacy. Già in passato infatti Facebook aveva avuto dei problemi di privacy legati ai suoi utenti, dunque c’è chi teme che questa novità potrebbe creare nuovi dubbi e nuove perplessità.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest