Facebook.it comprato da Facebook



Molti di voi, forse, si erano accorti che andando sul dominio facebook.it, non compariva il celebre social network, ma solo un sito pieno di pubblicità, che traeva in inganno i visitatori per così guadagnare dai suoi annunci.

Bene da un paio di giorni, anche il dominio italiano di Facebook, è stato comprato dal colosso americano che ne porta il nome.

Questa tecnica di comprare domini con nomi di grandi aziende si chiamma “Cybersquatting”, indica il fenomeno di accaparramento di nomi di dominio corrispondenti a marchi altrui o a nomi di personaggi famosi al fine di realizzare un lucro sul trasferimento del dominio a chi ne abbia interesse.

Anche se in questo caso la risoluzione di questo problema tra Facebook e il Signor Preston, che aveva comprato il dominio italiano, si è risolto in pochissimo tempo e senza uno sborso di soldi esagerato, mentre alcune volte questi cd. “Furbetti”, hanno fatto un bel po di soldi con la vendita di questi domini.

Oggi se andiamo su Facebook.it ci comparirà: sito in costruzione, che dovrebbe tornare in linea entro 30 giorni, con la classica schermata di Facebook.com.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • Il Cybersquatting è un metodo di guadagno a se stante, ed è a norma, non c’è niente di male a comprare domini di successo prima del futuro proprietario, ed essendo tuoi, puoi rivenderli a qualsiasi prezzo.

Pinterest