Faceskin il social network italiano



Claudio Cecchetto il fondatore di Radio DeeJay e noto produttore discografico , ha fondato un social network italiano , che vede il modo di condividere da un punto di vista diverso , vediamo in cosa consiste . Ogni utente crea una sorta di lista preferiti di  siti web , articoli , contenuti , blog e condividere con gli altri utenti . Queste weblist sono organizzati come dei libri che si possono sfogliare .Con l’aiuto di alcuni personaggi famosi tra cui Jovanotti, Fiorello, Max Pezzali , Rudy Zerbi che hanno condiviso già la loro weblist da sfogliare . Per adesso il sito è in fase Beta , ma già prima della presentazione contava più di 15.000 mila utenti .

Per registrarsi andate su questa pagina web . Basta scegliere un nickname , password , nome e cognome e una conferma della mail . All’inizio vi si chiede di scegliere tra diversi argomenti quali sono i vostri preferiti , dovete scegliere al massimo sei .

Dopo di questo vi mandano alla pagina principale . Ecco uno screenshoot :

L agrafica del sito è molto curata e carina , al centro ci sono profili di utenti che hanno i vostri stessi interessi e potete vedere il loro book . Sulla sinistra trovate i VIP  che abbiamo elencato sopra .

Insomma un’altro punto di vista del social e del condividere le informazioni ma sopratutto interessi e fonti . Un idea molto interessante che nel futuro avrà sicuramente un grande successo .

Le dichiarazioni del creatore :

“Credo in questo progetto, Faceskin è l’ultima cosa che farò nella mia vita. Nel senso che a 105 anni sarò ancora qui con il social network”.”Frequentando Internet fin dagli inizi mi sono reso conto che c’erano tanti contenuti ma non una guida. Poi sono arrivati i motori di ricerca che però sono ‘elettronici’, non ‘umani’. Faceskin invece ha come obiettivo la condivisione delle ricerche collezionate dagli utenti e anche l’integrazione con le proprie. E ha il vantaggio che le ritrovi in qualunque momento senza dover fare un percorso al contrario come per Google o Bing. Quindi si risparmia anche tempo”.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest