FantaCalcioIta: il fantacalcio su facebook



Arriva settembre, torna il campionato, e con esso il gioco più famoso legato alle partite, il fantacalcio.

Si può giocare tra gli amici, a scuola, con l’asta su un foglio di carta, sui siti specializzati, a pagamento, l’importante è creare la propria squadra e schierare la formazione almeno la prima volta.

Poi ci si dimentica di farlo, ci si stufa di controllare ogni volta i voti e di riconsegnare sempre la formazione e dopo la 8° o 9° giornata, anche se hai Ibrahimovic e Milito in squadra ti dimentichi di schierarli.

Il fantacalcio, il gioco più bello del mondo dopo il calcio, è però bello se si continua e si segue fino alla fine, se si cerca di rimediare agli errori di mercato comprando altri giocatori, o si scopre che i giovani sconosciuti comprati all’inizio ora valgono più del triplo. Con l’avvento e la diffusione dei social network, si può restare sempre in contatto con i propri amici, e quindi risulta più facile anche fare il fantacalcio.

Grazie poi alle applicazioni nate di recente su Facebook, come ad esempio FantaCalcioIta, puoi sfidare i tuoi amici, senza dover nemmeno stare a calcolare tutti i punteggi ogni giornata, ma semplicemente schierando la formazione, dopo aver scelto i giocatori all’inizio del gioco. Con queste applicazioni è più facile seguire il fantacalcio, e c’è più probabilità di non averlo già abbandonato a gennaio, quando il campionato reale invece è ancora aperto, forse…

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest