Fare grafica vettoriale con Sketch



C’è sempre grande attesa quando vengono rilasciate delle applicazioni che potrebbero competere con i software più noti al mondo. Sketch 2 è una di queste applicazioni, un software pensato per Mac che ti permette di realizzare immagini in vettoriale senza dover ricorrere per forza di cose al leader del mercato, ovvero Adobe Illustrator.

Sketch 2, il cui obiettivo è chiaramente quello di essere un concorrente di Illustrator, in quanto è un’applicazione di grafica vettoriale per definizione, potrebbe costituire per molti designer e web designer una sorpresa molto interessante.

Se vieni da Illustrator, aprendo Sketch 2 per la prima volta potresti sentire una sensazione di freschezza e di leggerezza. L’interfaccia è infatti notevolmente meno pesante ma, nonostante questo, permette di realizzare ciò di cui si ha bisogno.

Ci sono quattro aree principali nella finestra dell’applicazione con cui si andrà a lavorare per la maggior parte del tempo, come ad esempio pannello che ospita i livelli del disegno che stiamo facendo. I livelli possono essere raggruppati in cartelle in maniera da poterli usare più semplicemente.

Nella toolbar, che ha un aspetto molto semplice, ci sono solo gli strumenti più utilizzati per fare grafica vettoriale, le icone sono grandi e facili da individuare.

Sul lato destro del software c’è l’ispettore, con cui si possono fare le cose più divertenti. Questa è l’area che permette di agire sugli elementi del progetto, come ad esempio aggiungere delle ombre, delle sfumature e così via.

Una caratteristica che piacerebbe a tanti web designer è quella di poter copiare gli attributi CSS di ciò che si è creato, in maniera da poterli incollare nei progetti su cui si sta lavorando. Il CSS che viene copiato da Sketch 2 non è il migliore in assoluto, non buono come quello che si potrebbe fare partendo da zero a mano, ma è abbastanza usabile e in ogni caso rappresenta un buon punto di partenza, dato che è ben formattato e commentato, anche in base ai nomi dei livelli.

Alla fine dei conti, Sketch si rivela un buon software di immagini virtuali, da provare se avete bisogno di alternative ad Illustrator.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest