Firefox: far salvare la password per i siti che lo impediscono



Ci sono alcuni siti web che impediscono a Firefox di far salvare le credenziali di accesso. Siti di internet banking, utenze, provider email ecc. non permettono per motivi di sicurezza che il browser completi automaticamente i campi dedicati all’username e alla password e tiene su “off” la funzione “autocomplete” presente nel codice del form. Firefox ovviamente rispetta tale “politica” dei siti e non permette dunque l’autocompletamente e/o il salvataggio della password.

In rete sembrano esserci diverse soluzioni, tra cui un paio che sembrano funzionare: una che modifica un file di nome “nsLoginManager.js” presente nella cartella di installazione del browser (nella sotto cartella “components”); un’altra che tramite un bookmarklet permette di far ignorare a Firefox la stringa autocomplete=”off” descritta sopra. Ho detto “sembrano funzionare” perchè pare che tali soluzioni non sono più valide per le versioni recenti di Firefox (nel momento in cui scrivo l’utima versione di Firefox è la 8.0).

L’unica soluzione dunque sembra essere ricorrere all’estensione di nome Saved Password che permette, tra le altre funzioni, di inserire manualmente le credenziali di accesso per i siti per i quali non viene fatto automaticamente dal browser.

Installate l’estensione, riavviate Firefox e andate all’indirizzo della pagina del login del sito di cui volete salvare la password. Cliccate “Saved Passwords” dal menu “Strumenti” di Firefox e premete su “New”. Nella finestra che comparirà potrete inserire i dati di accesso del sito. Gli altri campi riempiteli cliccando sul pulsante “Guess from current page”. Cliccate su “OK” e avete finito.

Ricaricate la pagina del login e ora i campi di accesso verranno completati in maniera automatica. Se ciò non accade fate doppio clic nel campo dell’username in modo che vi compaia l’username da selezionare e dopo averlo cliccato vedrete che verrà inserita automaticamente la password.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest