Firefox salterà la versione 3.7, all’orizzonte dei service pack per la 3.6



Non ci sarà una versione 3.7 di Mozilla Firefox. I produttori del broswer open souce rilasceranno dei sostanziosi aggiornamenti per la versione 3.6 che tra qualche giorno uscirà in versione definitiva. I cambiamenti che dovevano fare parte della prossima versione verranno integrati con dei service pack aggiuntivi.
Quindi la versione 3.6 di Firefox non si limiterà ad essere aggiornata con la risoluzione dei problemi e la copertura dei bug trovati nel frattempo ma vivrà di almeno due vite. Gli aggiornamenti che dovevano infatti rappresentare la versione 3.7 sono importanti.
Il più interessante riguarda la separazione dei processi in cui girano i plug-in, in modo che al blocco di uno dei plug-in questo non causi la chiusura del programma. In seguito si punterà alla separazione di ogni processo in modo da poter gestire ogni tab o finestra come programma indipendente.
Come per il broswer di Google, Chrome, che è in ascesa nelle scelte del browser da parte degli internauti, Mozilla cercherà di limitare al minimo i crash dell’intero programma, limitando il problema ad una sola finestra del broswer.

20100118firefox2
Sembra che la versione 3.6 di Mozilla Firefox sia l’ultima versione della serie 3 e che il prossimo aggiornamento di grande entità, verso la fine dell’anno, sarà direttamente la nuova versione, quindi il lancio di Mozilla Firefox 4.0.
Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest