Flash Mob Forever alone



Avete mai sentito parlare di “Flash Mob”?
Un Flash Mob è un evento che si svolge in uno spazio pubblico, che generalmente viene ideato e pubblicizzato sul web.

Esso consiste nel raggruppare il più alto numero di persone possibili, fissare una data, un orario e un luogo dove incontrarsi (possibilmente ben affollato, come stazioni, aeroporti, centri commerciali), e mettere in pratica un’azione insolita (come restare immobili in una posa strana, ballare etc.) per qualche minuto, per poi disperdersi come se nulla fosse successo appena si sente un forte segnale, come quello di una sirena.

Ebbene, il 22 Marzo 2011 alcuni utenti di 4chan (un sito imageboard in lingua inglese) hanno ideato un “Flash Mob Involuntary Forever alone“.

Il piano, alquanto infido, è il seguente: creare dei falsi profili di ragazze di New York city sui più conosciuti social network, con foto di ragazze attraenti prese in giro per il web, e contattare quanti più uomini possibile nella città (appunto i “forever alone” della situazione), con lo scopo di approcciare e di fingersi interessate, per poi invitarli ad un appuntamento, udite udite, tutti assieme il giorno Venerdì 13 Maggio alle ore 7.30 PM in Central Park.

Dopodiché si potranno osservare le reazioni dei poveri malcapitati tramite una telecamera posta a Times Square, collegata con un sito internet aperto a tutti.

La scelta del giorno non è probabilmente casuale, Venerdì 13 è per antonomasia il giorno sfortunato per gli americani, paragonabile al nostro Venerdì 17.

Nel manifesto sono presenti tutte le info, e il link per collegarsi alla telecamera… BUONO SPETTACOLO!

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest