FormatFactory 2.60 l’ultima versione gratuita di un potente adattatore video



Ho fatto un video col cellulare ma il cellulare ha un formato video 3gp non convenzionale con windows media player… Voglio convertire il mio video in un altro formato ma non so come fare… Voglio trasformare un DVD in un formato video comune (avi, mp4, 3gp, wmv) o in un immagine iso… Voglio trasformare un’immagine jpeg in formato png, un audio, un video..ecco a voi la soluzione! FormatFactory 2.60 si chiama e fa tutto questo in modo semplicissimo. Facilissimo da usare, ha la guida in inglese e ha una moltitudine di funzioni. Ha una sezione Video, Audio, Immagine, Dispositivo ROM, CD, DVD, ISO, e per ultima la sezione avanzata.

Nella sezione video troviamo la possibilita di convertire i propri video in formato RMVB, GIF, WMV, MKV, MPG,VOB, MOV, FLV, SWF. Tra questi i piu importanti e conosciuti sono WMV usato in windows con Media Player, VOB è il formato DVD, FLV è il formato di solito usato su you tube, e SWF è il formato video Flash usato soprattutto nei siti internet. C’è anche il formato AVI quello usato dalle fotocamere e videocamere digitali. Inoltre c’è la funzione dispositivo portatile.

Mettiamo il caso come esempio per farvi capire il funzionamento, che voglia convertire il mio video che ora è in formato wmv in avi. Clicco su AVI e nella schermata che mi esce faccio aggiungi file. Scelgo il file e do invio o clicco su apri. A questo punto premo su ok e il file è ponto per essere convertito. Per finire, ricordarsi sempre di cliccare in alto al centro su vai e il gioco è fatto. Il file viene ridimensionato e molto spesso o meglio sempre l’audio e il video non coincidono ovvero non vanno di pari passo se si hanno video lunghi in modo particolare! Questa però è la semplice conversione video. Lo stesso meccanismo di utilizzo vale per l’audio e per l’immagine.

La funzione dispositivo da la possibilità invece di convertire un dvd in un file video, un cd audio in un file audio e un dvd/cd in un immagine ISO. Basta solo inserire un cd/dvd nel proprio lettore (unita E:) e scegliere il formato in cui convertirlo. Si puo’ anche convertire un file presente nel proprio pc. Si preme converti e di nuovo il tasto in alto VAI.

Per finire c’è la sezione avanzata in cui si puo adattare il video le cui dimensioni saranno inferiori al video sorgente ma abbastanza elevate da contenere un buon audio e un buon video che vanno di pari passo. Ottima funzione questa per convertire e adattare video registrati dalla webcam di presentazioni o quant’altro. Un software eccellente adatto anche ai principianti del video editing. Lo consiglio.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest