Formattare Hard Disk Esterno su Mac OS X



Programmi che utilizzeremo:

  • Utility Disco (Solo su Mac)

Per inizializzare (formattare) un hard disk esterno lo si deve collegare al Mac e andare in
Applicazioni –> Utility –> Utility Disco e scegliere “Inizializza”.

Selezionare l’hard disk esterno e scegliere una delle opzioni del menù a tendina in “Formato volume”.

  • Se si usa l’hard disk esterno solo su Mac si consiglia di inizializzare in Mac OS esteso (scegliere Journaled se si vuole installare un sistema operativo nel disco esterno).
  • Se si usa l’hard disk anche con Windows allora si inizializzi in File System MS-DOS (alias FAT32). NOTA: non gestisce file di dimensioni maggiori ai 4GB

Se l’hard disk è formattato in File System NTFS non vi si potrà accedere in scrittura né eliminare file da Mac, ma sarà possibile la sola lettura. Per usarlo su Mac è quindi indispensabile la formattazione.

IMPORTANTE: se si vogliono salvare dei documenti, assicurarsi di copiarli su un altro disco prima di inizializzare il disco in cui sono contenuti.

A questo punto digitare il nome del disco o del volume.
Se si desidera cancellare tutto il contenuto del disco scrivendo degli zeri, fare clic su “Opzioni sicurezza”, selezionare l’opzione richiesta e fare clic su “OK”.
Fare clic su “Inizializza”: il nostro hard disk esterno è a questo punto formattato e pronto all’uso.

NOTA: Selezionando il disco di avvio i pulsanti appaiono in grigio perché non è possibile inizializzare il disco di avvio. Per inizializzare il disco di avvio del computer, è necessario eseguire la procedura di avvio da un altro disco. E’ possibile usare il disco di installazione di Mac OS X o il disco Ripristino Software fornito con il computer.

Per maggiori informazioni sull’inizializzazione dei dischi con Utility Disco, aprire Utility Disco nella cartella Applicazioni –> Utility e scegliere Aiuto –> Aiuto Utility Disco.

Azzo94

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest