Formattazione del codice PHP



Spesso sui siti web si vede il codice PHP formattato utilizzando un codice cromatico che assegna un colore specifico ad un componente specifico del codice: ad esempio, le istruzioni sono verdi, le funzioni sono blu, le stringhe sono rosse e così via.

Questa formattazione è utile se il codice PHP deve essere pubblicato su una pagina web (ad esempio per la scrittura di un tutorial).
Come fare per ottenere lo stesso risultato? E’ sufficiente utilizzare l’interprete PHP da linea di comando nel modo seguente:

php -s nomefile.php

Se nomefile.php è il nome del sorgente PHP da formattare, il comando precedente restituisce in output la pagina HTML formatta utilizzando il giusto codice cromatico. Se vogliamo salvare il risultato in una pagina web è sufficiente digitare:

php -s nomefile.php > pagina.html

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!