Forzare l’applicazione degli attributi ad un file o a una cartella.



Lavorando molto con Windows XP ci si accorge anche di alcune evidenti limitazioni che tale sistema operativo impone agli utenti.

Spesso infatti vi potrebbe capitare di dover impostare o applicare degli attributi particolari a file o cartelle, e trovarsi nell’impossibilità di farlo per via di queste limitazioni.

Nella gestione dei file e delle cartelle in windows, gli attributi, sono delle particolari proprietà che permettono di specificare il comportamento e la visibilità degli stessi all’interno del sistema.

Normalmente con Windows XP è possibile modificare ed impostare soltanto attributi di “Sola lettura”, “Nascosto”, “Archivio”, “Compressione” e “Indicizzazione”.

Il problema si pone quando vi è la necessità di impostare proprietà come “File o cartella di sistema” o quando si deve modificare la data e l’ora di creazione di file e cartelle!!

Romain Petges, un abile programmatore Lussemburghese, ha sviluppato un software freeware disponibile in multilingua (tra cui anche l’italiano) che permette, una volta installato, di aggirare queste limitazioni e di agire a basso livello sulle proprietà dei file e delle cartelle!

Stiamo parlando di Attribute Changer 6, che potrete scaricare cliccando sul link qui sotto…

http://www.petges.lu/download/ac60a.exe

Un esempio piuttosto banale ma altrettanto pratico sul quale è davvero interessante l’applicazione di questo software, è quando si ha la necessità di ripristinare il sistema da un “NTLDR mancante”.

Si ripristina il file NTLDR sul C:\ dal cd di XP ma sfogliando il contenuto del disco troviamo in bella mostra questo file.

L’unico modo per nasconderlo è impostare ad esso la proprietà “Nascosto” ma così facendo anche tutti gli altri file con tale proprietà verranno nascosti.

E se invece volessimo nascondere il file solo quando NON vengono visualizzati i “file nascosti DI SISTEMA”?!

Ecco allora che entra in gioco Attribute Changer 6, che ci dà la possibilità di impostare l’attributo “File di sistema” e di riportare il tutto alla normalità… :-)

La facilità di utilizzo di questo programma è davvero disarmante.
E’ sufficiente installarlo con un paio di click, selezionando la lingua desiderata, ed è subito funzionante!

Individuate il file o la cartella al quale volete modificare gli attributi e fate click destro col mouse.
Dal menù selezionate l’opzione “Modifica attributi” e vedrete comparire la finestra di dialogo di Attribute Changer, pronto a soddisfare ogni vostra esigenza di modifica!

Lo screenshot qui sotto vi farà davvero capire la semplicità di utilizzo di questa comoda interfaccia!

attribute_changer6

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • jose

    Ma dove deo mettere il file ntldr che ho copiato da un cd …. Cio è in quale cartella, del HD daneggiato , debo meterla per favore aiuto!!!

  • aa

    sulla root

  • roberto

    io ho copiato un sistema operativo su un altro cd ma non funziona mi sale sempre ntldr mancante mentre con il cd originale no solo che è danneggiato, dopo la formattazione incomincia a caricare i file ma arriva fino al 31% e poi si blocca

Pinterest