Foto scandalo su Facebook : Ad Haiti i bambini muoiono e i medici festeggiano



Ad Haiti, dopo il terremoto, succedono sempre cose orribili, come ad esempio, da qualche giorno si parla di un continuo traffico di bambini, che vengono strappati dalla loro gente, per essere portati in repubblica Dominicana (perchè come sapete, Haiti e Santo Domingo sono divise), ma per fortuna queste persone sono state arrestate!

Ora la notizia che sta facendo scandalo, e devo dire che anche io sono rimasto sconcertato è questa :

Mentre ci sono i bambini e gli adulti sotto le macerie i medici inviati per dare soccorso si divertono a festeggiare sulla spiaggia, ad impugnare armi e ad ubriacarsi!!

haiti_foto_facebook_scandalo_medici_terremoto_morti

Questa notizia è apparsa subito in evidenza, perchè uno dei medici ha avuto la faccia tosta di pubblicare tutte le foto su Facebook, cosi da mostrarle a tutto il mondo, ma cosa pensava di ricevere un applauso?

Il gruppo presente su Facebook, si chiama :

  • Salvemos a Haiti

Questo gruppo, che a parer mio avrebbe dovuto aiutare la gente del posto magari con alcune donazioni, si è fatto solo una brutta pubblicità e ci ha fatto capire quanto interesse hanno questi medici ad aiutare la popolazione.

Invece loro sembrano molto felici, ma io non ci trovo nulla di divertente!!

In poche parole le foto che sono state pubblicate su famoso Social Network (che dopo le numerose lamentele da parte della gente, ha provveduto subito a cancellare queste orribili foto) rappresentano questo :

  • Medici che si ubriacano;
  • Medici che si scattano foto mentre operano;
  • Medici con le armi in mano che fanno finta di sparare;
  • Medici che ridono mentre portano via i pezzi amputati delle persone.

Tutte le foto salvate su Facebook, potete vederle a questo indirizzo, dove troverete anche l’articolo completo : I bambini ad Haiti muoiono e medici si divertono

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • trabbo

    0_0. da non credere… sicuro che non siano fotomontaggi?

  • NO NO…hai visto tutte le foto anche dell’altro articolo?

  • trabbo

    si… purtroppo. (però le ho vistedopo aver fatto il commento)

  • Articolo assolutamente non pertinente con i temi di mondoinformatico.
    Mi piacerebbe tanto sapere per quale motivo alcuni moderatori fanno passare di tutto.

  • veramnete è super informatico…visto che hanno pubblicato le foto su facebook e stiamo parlando di un social network!

  • trabbo

    l’articolo in parte è pertinente visto le foto sono passate da fecebook e facebook fa parte di Internet e intenternet fa parte dell’informatica ;)

  • io volevo presentare le foto che erano su facebook è il sito e gia che che scrivevo ho voluto lasciare la mia dichiarazione per esprimere la crudeltà di alcune persone!

    ma sono le foto che sono su facebook il documento importante che tutti dovremmo vedere!!

  • Qualsiasi cosa è su internet ma non per questo si può dire che ogni notizia abbia un taglio informatico altrimenti qualsiasi cosa dovrebbe andare bene. Dai…

  • Su Facebook ho appena trovato le ricette di nonna Pina! Quasi quasi ci faccio un articolo su Mondo Informatico.

  • trabbo

    sinceramente non gliene frega niente a nessuno delle ricette di nonna Pina , invece questo fatto, sempre se hai un briciolo di umanità e sensibilità, dovrebbe interessarti! Poi che la notizia non sia prettamente informatica ci può stare… ma dai…

  • La notizia è toccante e mi interessa ma Jack Sparrow pubblicandola su mondo informatico ha violato il regolamento e assieme a lui lo ha violato il moderatore che gliel’ha pubblicata.
    Ci sono mille posti dove la notizia poteva ed è stata pubblicata (da jack Sparrow stesso).
    L’intento, credimi, non è stato quello di “toccare” i cuori delle persone più sensibili ma quello di spammare e speculare sul dolore per raccimolare spiccioli da adsense a più non posso. Si veda l’elenco di frasi nella parte finale che altro non sono che pure keywords tra l’altro ripetute pari pari in ogni suo articolo.

  • #Trabbo
    Quando e se comincerai a scrivere articoli capirai delle cose che per il momento ovviamente ignori.

  • per me sbagli girandolo, poi fai come credi, io non ho fatto spam di nulla.. e non ho racimolato niente, xchè gli annunci di adsense su argomenti come questi non portano neanche un centesimo!!!!!
    Io lo fatto solo e con l’unico scopo di far leggere questa notizia a tutti!

  • Ascolta Jack tu sei uno che scrive molto e certe dinamiche le conosci bene. Tralasciamo tutte le parole inutili fatte anche da me e soffermiamoci su una cosa sola. Non sei un publisher novellino quindi ti faccio una sola domanda e tutto il resto non conta:
    Questo articolo con l’argomento che tratta viola o non viola il regolamento se pubblicato qui?
    Solo un SI o un NO voglio.
    Non c’è da aggiungere altro!

  • più che altro diciamo che do ragione a girandolo sul fatto che alcuni moderatori fanno passare di tutto: io sfortunatamente non posso essere molto presente visto che gestisco un blog ed ho sul groppone la realizzazione di oltre 6 piattaforme web.

    Per il resto secondo me bisognerebbe vedere la cosa su un altra ottica: è da considerare questo un modo per fare informazione o un pretesto per sensibilizzare la gente a leggere l’articolo e quindi,in maniera indiretta,la possibilità di generare molti click ai propri banner adsense?

    E’ proprio vero che con la sofferenza c’è sempre qualcuno che ci guadagna..

  • Ma io direi che tra poco dovranno cambiare il nome del sito, da Mondo Informatico a Mondo di Jack Sparrow

  • xchè? …

  • adesso però vediamo di non esagerare visto che comunque ognuno può scrivere i propri articoli quanto e quando gli pare e piace.

  • La mia era una battuta eh.
    La prossima volta ci metto lo smile

  • ma jack sparrow è il moderatore se non sbaglio…si fà passare gli articoli da solo

  • non sono moderatore

  • Sei sicuro di non essere moderatore marcojack alias jack sparrow?

    http://support.mondoinformatico.info/viewtopic.php?f=6&t=557

  • si

  • l’accendiamo per cui?

Pinterest