Frets on fire: il Guitar Hero open source



Guitar Hero non è di certo una novità, tutti conoscono il gioco sviluppato da Harmonix che giungerà al suo quarto capitolo nell’Ottobre del 2008, quello di cui non tutti sono a conoscenza però è dell’esistenza del suo “fratellino” open source: Frets on fire.

Il gioco in questione, ideato dalla Unreal Vodoo, ha compiuto due anni di vita il 3 agosto del 2008, ma ancora in molti non hanno testato le sue enormi potenzialità.

Obiettivi e gameplay non si discostano assolutamente dal capolavoro di Harmonix, il giocatore dovrà infatti suonare la parte musicale della chitarra, con l’ausilio della tastiera, all’interno di una canzone seguendo le istruzioni che scorrono sullo schermo a tempo di musica.

Screenshot del gioco

Certo la grafica può sembrare scarna e statica, ma il costante aggiornamento del prodotto da parte dei ragazzi della Unreal Vodoo ha permesso di emulare perfettamente il ben più blasonato Guitar Hero e regalare una esperienza di gioco davvero esaltante ed appagante: sono infatti riusciti ad implementare del sistema HOPO (Hammer On e Pull Off), hanno inserito un sistema di messaggistica istantanea chiamato Xfire e un editor con il quale è possibile modificare o creare nuove canzoni.

Altro punto a favore di Frets on fire è il completo supporto con i controller per console di Guitar Hero. E’ infatti possibile utilizzare sia i controller per Xbox360 (scaricando i driver) e PS3 (collegando semplicemente il controller al PC) wired che quelli Wii (utilizzando un adattatore bluetooth), PS2 (grazie ad un semplice adattatore USB acquistabile anche su ebay) e Xbox360 wireless (acquistando l’Xbox 360™ Wireless Gaming Receiver prodotto da Microsoft.)

Il vero punto di forza di Frets on fire, però, è il grosso lavoro svolto dall’intera comunità. Esistono infatti una dozzina di siti, tra cui una comunità interamente italiana, da cui è possibile scaricare parecchie centinaia di canzoni di tutti i nostri artisti preferiti, oltre a quelle di artisti un po’ meno blasonati riuscendo ad accontentare i veri fanatici di molti generi musicali, pronte per essere suonate.

Scelta della canzone

Ultima cosa, ma decisamente importante, è la possibilità di godere di questo fantastico titolo non solo su computer dotati di piattaforma Windows, ma anche Linux e Mac (per cui esiste una versione sperimentale). Insomma non avete più scuse per non fiondarvi sul sito ufficiale e scaricare i pochi mega che vi separano dalla folla (purtroppo solo virtuale) che vi acclama mentre suonate un pezzo del vostro gruppo preferito.

Sito Ufficiale: http://fretsonfire.sourceforge.net/

Wiki (in inglese): http://fretsonfire.wikidot.com/

Sito comunità italiana: http://www.fofitalia.altervista.org/

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest