Fund For Culture: il crowdfunding italiano per la cultura comincia dal blog



Pochi i fondi destinati per la cultura? Tutto pronto per sostenerla in modo alternativo. Fund For Culture, in nuovo progetto di crowdfunding italiano a favore di iniziative culturali si presenta sul web con un blog istituzionale e web design curato da Meetweb.

Fund For Culture nasce da un’intuizione di Adriana Scuotto e Antonio Scarpati, il progetto cresce sulla piattaforma Kublai e si candida tra i primi 30 progetti nel concorso Creative Clusters di Città della Scienza. L’idea è la creazione di un social network: una piattaforma di crowdfunding per consentire l’incontro tra chi vuole fare cultura ma non ha i fondi necessari e chi vuole sostenerla a partire da piccole donazioni.

Si comincia con un blog, per presentare il progetto, cercare i consensi e i finanziamenti necessari per dare vita alla piattaforma.

Come sottolineano i fondatori del progetto Adriana Scuotto e Antonio Scarpati:

Il blog di Fund For Culture è il primo passo concreto volto alla realizzazione della piattaforma che stimolerà le donazioni per la Cultura. Non esiste una seconda opportunità per dare una buona prima impressione e grazie al lavoro svolto da Meetweb possiamo presentarci nel vestito migliore

N.B sul crowdfunding: è un processo collaborativo in cui un insieme di persone supportano individui e organizzazioni nella realizzazione di progetti, acquisti, etc.. realizzando un capitale sommando donazioni individuali.  Le piattaforme di crowdfunding sono siti che facilitano l’incontro tra la domanda di finanziamenti e l’offerta di denaro da parte degli utenti. Possono essere generaliste – come l’americano Kickstarter – o tematici – come Fund For Culture, che si focalizza sulle iniziative culturali.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest