Funzioni Excel: MCM



In questo articolo vedremo come utilizzare la funzione MCM di Microsoft Office Excel.

Questa funzione permette di ricavare il minimo comune multiplo di una serie di numeri che verranno passati come parametro alla funzione stessa.

Il prototipo della funzione, infatti, è il seguente:

MCM(num1;num2; …)

Bisogna stare attenti solo a 2 eventualità:

  1. Se uno dei parametri passati a MCM non è un numero verrà restituito il valore #VALORE!.
  2. Se uno dei parametri è minore di 0 sarà restituito l’errore #NUM!.

Vediamo un esempio:

MCM(5; 4)     –>     20

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest