Galaxy note 2



Il colosso coreano presenta in occasione di Ifa 2012 il nuovo galaxy note 2 che rimane fedele, per colori e per estetica, ai precedenti, ma attuali, modelli di casa Samsung.

Per quanto riguarda l’hardware del dispositivo si notano miglioramenti a livello di scrittura e di uso del pennino, una delle funzionalità più usate e più importanti di questo eccezionale smartphone.
Ora nel momento di estrazione della S-Pen (più grande e con un’impugnatura ergonomica) si attiva direttamente il display.
Il nuovo dispositivo permette di scrivere le email a mano, di prendere comodamente appunti sull’agenda ed ha tante funzioni molto più futili come la selezione di stili di scrittura, la possibilità di “croppare” (ridimensionare) una foto o di inserire una scritta sul suo retro.

Inoltre l’aggiornamento Jelly Bean al sistema operativo Android (ormai comune ai prodotti Samsung) apporta miglioramenti a tutte le caratteristiche e le funzioni del modello.

E’ impossibile fare un elenco completo di tutto quello che è stato ottimizzato, ma è giusto ricordare la forma che essendo meno grossa e più snella consente un’impugnatura più comoda e sicura, la potente batteria a 3100 mAh e il display da 5.55 pollici per una visualizzazione ottimale.
Le caratteristiche tecniche principali di questo smartphone sono:
– 2 Gb di RAM,
– Memoria interna da 16, 32 o 64 Gb,
– Fotocamera posteriore da 8 Mpixel,
– Fotocamera anteriore da 1,9 Mpixel,
– Display da 5.55 pollici con risoluzione 1280×720,
– Sistema operativo 4.1.1. Androidi Jelly Bean,
– Processore quad-core da 1.6 GHz.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest