Gangnam Style passa il miliardo di visite



L’anno 2012 ormai sta giungendo al termine, ma il tormentone di Gangnam Style sembra ancora stare sulla cresta dell’onda.

Non so se chiamarlo tormentone, perché prima d’ora un tormentone non aveva mai raggiunto e sorpassato il miliardo di visite su youtube, mentre questo semplice motivetto gira nelle nostre teste da un po di mesi senza stancarsi mai.

Questa vera e propria febbre del Gangnam Style ha contagiato proprio tutti a partire dai bimbi, adolescenti e più grandi ballano tutti al ritmo di questo motivetto del rapper coreano PSY.

Neanche il mondo dello sport è stato immune a questo contagio, infatti anche in serie A Edinson Cavani e Juan Zuniga hanno festeggiato il gol riproducendo un pezzo della coreografia del balletto.

Anche nel rugby neozelandese Juan De Jongh ha inserito all’interno della partita la coreografia che ha coinvolto tutti.

Ma secondo voi questo tormentone che sembra inarrestabile quando finirà? Non ci resta altro che aspettare e chissà se prima o poi ne vedremo la fine oppure no.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest