Gli utenti Apple e Android si uniscono per boicottare il blocco dei pagamenti NFC



È successo che una serie di utenti Apple e Android su Reddit si siano uniti per boicottare quello che loro vedono come un blocco ingiusto dei pagamenti NFC da una serie di rivenditori, un blocco che coinvolge utenti sia Apple Pay che Google Wallet. Il motivo di questo blocco è che i rivenditore in questione – tra gli altri Gap, Old Navy, 7-Eleven, Sears, Kmart – fanno parte di un’organizzazione chiamata Merchant Customer Exchange, che utilizza un sistema di pagamenti proprietario chiamato CurrentC.

Potreste pensare che è una decisione del tutto lecita (oppure no, se avete appena speso uno stipendio per usare Apple Pay sui nuovi iPhone), ma ciò che rende la questione molto particolare è che CurrentC non si avvicina neanche al livello di Apple Pay o Google Wallet.

Non solo l’utente è costretto a scaricare un’applicazione e inserire manualmente i dati dei suoi metodi di pagamento, ma il pagamento stesso risulta molto lento, e non è neanche lontanamente sicuro come i servizi di Apple o Google.

Su Reddit, quindi, sono state create le sezioni /r/Apple e /r/Android per cercare di creare un’unione e boicottare alcuni rivenditori.

Di seguito una lista dei rivenditori che usano CurrentC:

– Gap
– Old Navy
– 7-Eleven
– Kohls
– Lowes
– Dunkin’ Donuts
– Sam’s Club
– Sears
– Kmart
– Bed, Bath & Beyond
– Banana Republic
– Stop & Shop
– Wendy’s
– Quasi tutte le stazioni di benzina statunitensi

Ovviamente, però, è una cosa che non riguarda quasi per niente noi italiani. Almeno per il momento.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!