Google, Apple ed il multitouch



Sembra che Google non abbia inserito il multitouch sul suo smartphone G1 per un accordo segreto con Apple.
Ma partiamo per gradi, cosa è il multitouch (da Wikipedia):

È una tecnologia di schermo tattile che rappresenta una evoluzione di quella touch screen. Si differenzia da essa per il fatto che è sensibile al tocco in più punti diversi della superficie contemporaneamente.

Come mai Google ha deciso di privarsi di una tecnologia innovativa e senz’altro utile per
rendere le interfaccie grafice più pregiate ?

Sembra che sia stato un favore operato da Google per mantenere buoni rapporti verso Apple, e nato da una richiesta di Apple per evitare che il G1 fosse in diretta concorrenza con l’iPhone.

Del resto le collaborazioni tra Google e Apple sono molteplici essendo Google fornitore di
servizi per l’iPhone, come per la Search, Maps, l’accesso a YouTube senza plugin Flash, Earth e cosi via.

Non solo, ma verso altre società il comportamento è completamente diverso, la società di Cupertino minaccia azioni legali nei confronti di di Palm che nel nuovo Pre ha inserito le funzionalità multitouch.
Infatti Apple detiene numerosi brevetti (a proposito se vuoi sapere qualcosa dei brevetti di Microsoft leggi questo articolo di MondoInformatico).

aBellina (www.abspace.it)

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest