Google aumenta le funzioni di Street View



Google, attraverso il servizio Maps, consente di esplorare le località del mondo attraverso l’impiego di mappe e visualizzazioni da satellite. Consente inoltre di calcolare un percorso di viaggio inserendo i nomi delle località di partenza e di arrivo ed il mezzo di trasporto che si vuole utilizzare. Tuttavia, Google Maps offre anche un altro servizio: Street View. La presenza di questo servizio spiega il motivo per il quale numerose automobili di Google (le cosiddette Google Cars) viaggiano riprendendo ogni angolo della strada e scattandone delle fotografie. Street View, infatti, consente di visitare un luogo virtualmente, come se lo si vedesse dal vivo: Google, infatti, riassembla tutte le fotografie scattate dalle Google Cars e le utilizza così per fornire la funzione di esplorazione luoghi online.

Ultimamente Google ha annunciato un potenziamento di Street View. Se finora era possibile esplorare delle città attraverso il servizio, adesso è anche possibile esplorare altri luoghi, tra cui le località sciistiche e gli interni dei negozi. Tramite queste funzioni è possibile esplorare maggiori luoghi e anche trarre un eventuale vantaggio commerciale da Street View (i proprietari dei negozi possono sfruttare la loro visibilità su Street View affinché i potenziali clienti possano avere una visione panoramica del loro locale). Come sempe, ogni eventuale volto umano ripreso viene automaticamente (o manualmente, sotto segnalazione) rimosso, secondo le politiche di tutela della privacy di Google. Con la ripresa di ulteriori luoghi, la presenza di volti umani è più probabile.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest