Google Chrome: come installarlo e configurarlo



Google Chrome è uno dei browser più evoluti al momento è permette di navigare nella rete con una discreta fluidità e velocità. Essendo un applicazione sviluppata e diffusa dalla Google, si sposa perfettamente con il suo potente motore di ricerca e garantisce una integrazione senza paragoni con i servizi offerti dal colosso di Mountain View.

Come possiamo quindi scaricarlo ed impostarlo al meglio per un utilizzo giornaliero? Vediamolo insieme.

Per scaricarlo basta recarsi su google.com e cliccare semplicemente su Installa Google Chrome nel banner che appare in alto a destra nella pagina web. Se questo non dovesse apparire, recarsi in alto sulla barra che presenta i vari servizi offerti dal sito e cliccare su “Altro” -> “Altro ancora”. Nella nuova pagina selezionare “Google Chrome” (appartenente alla sezione “Web”) ed infine selezionare “Scarica Chrome” nella pagina appena apparsa. Si avvierà il download dell’applicazione al termine del quale potrete installare il nuovo browser internet.

Una volta installato, al primo avvio, il programma vi chiederà di impostarlo come predefinito, impostatelo come tale e continuate. Effettuate il login con le vostre credenziali Google se ne avete oppure registratevi – ottenendo un account “Gmail” e potendo così integrare meglio il browser con gli altri servizi offerti – non è obbligatorio ma diciamo che senza non ha tanto senso usare tale browser, se non per la velocità e la fluidità – ma per ciò se ne trovano anche altri altrettanto validi.

Fatto ciò potrete godere anche voi di questo ottimo browser internet fatto da esperti con l’esperienza necessaria!

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest