Google Chrome in sella al leopardo



Dopo mesi di attesa di aspettative il browser della grande G Chrome arriva in versione beta per Mac OSX 1.5 e superiore.

Il software di casa Google si è distinto per la sua velocità e semplicità, acquistando fette di mercato tra gli altri avversari, ma mancava una versione per il sistema operativo della Apple.

Google Chrome per Mac OS X è stato in principio pianificato per la prima metà del 2009, quando lo stesso co-fondatore di Google aveva pubblicamente definito come “imbarazzante” l’assenza del browser per la piattaforma di Apple.
Chrome non opera su sistema operativo Mac OS X 10.4 “Tiger” e precedenti e sulle macchine con processori PowerPC.
Il download è disponibile  a questo indirizzo.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest