Google Chrome supporterà il Retina Display



Google Chrome, il celebre browser sviluppato dall’azienda di Mountain View, sarà presto aggiornato in funzione della diffusione dei nuovi Macbook dotati di Retina Display. L’annuncio è ufficiale e gli utenti potranno sperimentare l’utilizzo di Google Chrome ottimizzato per l’alta definizione dei nuovi Retina Display di Apple.

L’annuncio è stato pubblicato sul blog ufficiale di Google Chrome. La versione Canary di Google Chrome, una edizione speciale del celebre browser consigliata a sviluppatori e beta-testers e che offre già anticipazioni sperimentali di nuove funzionalità, ha già ricevuto i primi aggiornamenti.

Si ricorda che Google Chrome Canary è una edizione particolare che, data la sua specifica funzione di anticipazione delle nuove funzionalità del celebre browser, viene aggiornata spesso, a volte si possono notare novità anche a distanza di una sola giornata.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest