Google Chrome: un nuovo browser per il web



Internet Explorer è certamente un ottimo browser, estremamente ricco di funzionalità ed elementi selezionabili un  po’ in tutti i punti della finestra. E’ talmente ricco da mandare in confusione: possiamo controllare talmente tante funzionalità che, alla fine, non riusciamo più a trovarle nella finestra. E’ però un progetto interamente di proprietà della Microsoft.

Mozilla Firefox è decisamente superiore a Internet Explorer in termini di rapidità di esecuzione, compattezza del software ed estendibilità delle funzionalità. In più è un progetto interamente open-source, ovvero aperto ai contributi dei programmatori di tutto il mondo. Non a caso, molto del lavoro svolto per creare Google Chrome si basa proprio sul codice su cui si basa anche Mozilla Firefox.

Google Chrome (il nuovo browser di Google), almeno da quello che dicono gli sviluppatori,  riesce a  coniugare funzionalità e semplicità, che offre molte opzioni in termini di sicurezza.

L’unico dubbio che sorge è: il nuovo browser di Google sarà il browser del futuro o solo l’ennesima bufala?

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest