Google Drive sarà presentato la prossima settimana



Google Drive, il celebre servizio di archiviazione dati in procinto di essere rilasciato dall’azienda di Mountain View, il quale sta generando parecchie attese da parte degli utenti, potrebbe essere rilasciato entro la prossima settimana.

Google Drive lascia tracce da vari anni e proviene dal servizio utilizzato internamente dai dipendenti Google, Platypus (http://platypus.corp.google.com/, accessibile solo all’interno di un ufficio Google o via VPN, riservato ai dipendenti). Il suo rilascio contribuirà a formare una fusione con il servizio Docs, con il quale condivide vari elementi, tra cui l’interfaccia grafica simile e la struttura degli indirizzi, altrettanto simile.

Google Drive è in procinto di essere rilasciato questo mese. La data di rilascio potrà essere collocata nella prossima settimana. Non appena Google Drive sarà rilasciato, non tarderà molto che anche la pagina delle impostazioni account venga aggiornata con un nuovo riquadro dedicato alla gestione del proprio spazio di archiviazione.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest