Google è intenzionata ad allestire un negozio di musica online



Google+ è stato uno dei progetti ad invito più attivi degli ultimi mesi, sino a quando non è stato rilasciato definitivamente al pubblico. Tuttavia, vi è anche un altro progetto a cui Google sta lavorando, rivolto al settore musicale: Google Music (distribuito, allo stato attuale, in versione Beta). Google Music è un servizio ad invito diffuso attualmente solo negli Stati Uniti e nato per permettere agli utenti di caricare la loro musica online e di ascoltarla da ogni computer, tablet o cellulare, con un supporto anche per l’accesso offline. Google Music nasce quindi per completare il settore cloud di Google, che offre spazio per documenti (Docs), video (YouTube), immagini (Picasa), ma non offre proprio uno spazio interamente dedicato ai files musicali. Google Music sarà proprio il tassello mancante per completare la gamma di servizi on-the-cloud di Google dedicati ai files multimediali (insieme a Google Drive, che invece nasce per offrire dello spazio di archiviazione online per qualsiasi tipo di file).

Tuttavia Google avrebbe deciso di andare oltre al semplice servizio di archiviazione musica online, per offrire anche un vero e proprio negozio di musica online. Anche Google, quindi, offrirà un servizio paragonabile ad iTunes di Apple e, in parte, a Zune di Microsoft. Peraltro, la stessa Apple ha annunciato il rilascio di iTunes Match, che consentirà proprio di conservare la propria musica online sfruttando il nuovo servizio iCloud. Le tre aziende, pertanto, hanno deciso di rilasciare tre prodotti che, seppure diversi di marchio e di struttura, rappresentano la stessa faccia della medaglia: quella di usufruire di un negozio di musica online con tanto di ausilio di spazio per conservare i brani musicali scaricati (Microsoft Zune ha un funzionamento leggermente diverso, dato che è meno legata al cloud-computing, ma offre comunque un servizio denominato Zune Pass, che offre un abbonamento per accedere a vari brani musicali sul web).

In fondo a questo articolo sono disponibili alcuni screenshots di Google Music ed è possibile vedere un video ufficiale di Google caricato su YouTube, che introduce il nuovo servizio.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!

Galleria Fotografica

Screenshots di Google Music Beta Screenshots di Google Music Beta
Pinterest