Google e Samsung presentano il nuovo NEXUS S



Gli amanti del sistema operativo Android, posso gioire, infatti dal 20 dicembre potranno mettere le mani sul neonato di casa Samsung, sviluppato in collaborazione con Google, il NEXUS S, diretto discendente del fortunato NEXUS ONE.

Si tratta di un nuovissimo e potentissimo smartphone progettato per funzionare con l’ultima release di Android, ovvero con la 2.3 Gingerbread capace, fra tante novità, di fornire il supporto a flash durante la navigazione. Il dispositivo monterà il processore 1GHz Cortex A8 Samsung Hummingbird e ben 16 Gigabytes di memoria flash (espandibile tramite schede Micro SD) per installare la vostra tonnellata di applicazioni preferite. Disporrete di uno schermo capacitivo da 4″ Super Amoled che vi porterà ad una risoluzione di 480 x 800 ed una batteria di 1.500 mAh assicurerà uno standby di ben 17 giorni! Il peso sarà solamente di 129 grammi.

Il dispositivo disporrà di ben due fotocamere, una frontale per video-chiamate ed autoscatti ed una sul retro da 5 megapixels dotata del tanto utile flash led.

I prezzi si aggireranno tra i 520 ed i 550 euro e (per ora) solo negli Stati Uniti, sarà possibile averlo con contratto T-Mobile a 199 dollari.

Samsung si aspetta molto dalle vendite di questo nuovo terminale, che con le sue caratteristiche pare correggere le lacune di cui soffriva il comunque ottimo Galaxy S, prime fra tutte l’assenza di un flash led e la poca durata della batteria.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest