Google farà anche da hard disk virtuale



Un nuovo servizio di google promette di avere a disposizione uno spazio virtuale su cui ogni utente potrà appoggiare e immagazzinare i propri dati. Lo annuncia un post del blog di Google, promettendo che il servizio sarà attivo nei prossimi mesi.
Chi non ha mai mandato una mail a se stesso con in allegato un file che avrebbe voluto sempre disponibile on line, in modo da poterlo ritrovare agilmente anche da un’altra postazione.
I limiti imposti dai servizi di email, anche google che ha il limite ha 25 mega, però hanno sempre reso questo tipo di espediente non sempre comodo da utilizzare.
Certo google non è il primo fornitore di servizi del genere, già altre società offrono la possibilità di disporre di un hard disk virtuale, ma il servizio che ha presentato il colosso della ricerca su internet prevede l’integrazione con i sistemi Documents e la gestione delle cartelle condivise.
20100113google2
Il servizio, annuncia Google sarà gratis fino a 1 gigabyte, e si potrà caricare file grandi fino a 250 mega. Per ogni megabyte necessario in più di 1 giga il servizio costerà 0,25 dollari all’anno.
Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest