Google: i fondatori preoccupati di Bing!



Ebbene si, il New York Post, afferma, infatti, che Microsoft con il suo nuovo motore di ricerca Bing è già riuscita a raggiungere almeno un obbiettivo: preoccupare i fondatori del noto motore di ricerca.

La cosa è alquanto rilevante: infatti, ormai è rarissimo che i fondatori di Google (Sergey Brin e Larry Page) si interessino in prima persona dello sviluppo quotidiano della tecnologia del motore di ricerca, che spetta a migliaia di programmatori al lavoro ogni giorno. Eppure, Sergey Brin è talmente sconvolto dalle novità introdotte da Bing, che ha deciso di radunare una vera e propria speciale task force di sviluppatori per migliorare i servizi Web offerti da Google.

Microsoft non riuscirà, tuttavia, a spodestare Google dal suo trono ma se questa iniziativa porterà in un miglioramento dei servizi erogati da Google, sarà nostro dovere ringraziare Microsoft per averci provato.

 

Credits: http://www.nypost.com

Credits: http://www.nypost.com

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • personalmente non ringrazierò mai windows per tutti i guai che mi ha fatto passare con windows 95/98 ed in misura minore anche con xp

  • idem, non ringrazerei microsoft nemmeno se mi pagassero, piùù che altro ringrazierei google che appogia molto l’opensource.

  • Marzaro.it

    Nessuno ringrazia Microsoft…ma intanto tutti usate windows… :-)

Pinterest