Google integra Drive in Gmail



Continua la corsa di Google verso l’integrazione di tutti i suoi servizi cloud.

Oggi è il momento di Google Drive, il servizio di cloud storage offerto dalla casa di Mountain View ai suoi utenti. E’ notizia di qualche ora fa infatti, che Google ha integrato Drive nel suo servizio di webmail Gmail. Grazie a questa integrazione, sarà possibile inviare file fino a 10GB utilizzando proprio il servizio di cloud storage offerto da Google Drive.

La modalità di utilizzo è molto semplice, all’occorrenza basterà utilizzare l’icona di Google Drive per scegliere tra i file già presenti nello spazio cloud ed inviarli al destinatario come allegato alla mail. Gmail avrà il compito di riconoscere se il destinatario è già in possesso delle credenziali di accesso al file, se così non fosse, presenterà al destinatario una schermata di controllo, che darà la possibilità di accedere al file. La nuova funzione è disponibile da subito, ma solo per coloro che hanno scelto la nuova interfaccia di composizione delle e-mail. Drive diventa così il servizio unico, attraverso il quale inviare file di grandi dimensioni utilizzando Gmail.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest