Google permette di controllare le attività del proprio account



Google aggiunge una nuova funzione al centro account: la lista delle attività relative alla propria utenza. Tramite questa lista è possibile visualizzare il riepilogo delle attività che avvengono all’interno del proprio account in una specifica fascia di tempo. Questo servizio, anche se nuovo ed in fase BETA, è già disponibile anche in Italia.

Per potere controllare i propri rapporti è necessario iscriversi al programma. All’atto dell’iscrizione è anche possibile regolare il fuso orario e scegliere se ricevere rapporti via email. Una volta ultimata l’iscrizione, verranno preparati i rapporti, e l’esito di questa procedura verrà comunicato via email.

Due giorni fa era apparso un articolo sul blog ufficiale in merito a questa nuova funzione. L’auspicio è quello di potere fornire agli utenti uno strumento di utilità che consenta loro di rimanere sempre informati su ciò che avviene all’interno del loro account, e di prendere eventuali misure di sicurezza nel caso in cui si notino attività anomale. Google invita gli utenti ad inviare feedback tramite l’apposito link che appare in basso a destra nelle pagine dei rapporti.

Per potere visualizzare i rapporti è necessario effettuare la ri-autenticazione. Questo significa che, anche se si è già collegati al proprio account, bisogna comunque ridigitare la password per motivi di sicurezza, poiché i rapporti contengono chiare informazioni private.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest