Google Sotto Attacco Informatico, La Cina Ci Riprova



20100122google_cina_censura

Google accusa la cina di essersi introdotta nei suoi sistemi e si sospetta anche che ci sia stato accesso a materiale riservato.
Gli attacchi non sono stati solo indirizzati a google ma anche ad un altra ventina di siti, oltre al settore IT  anche nella chimica, nella comunicazione e nella finanza.
Nel blog ufficiale della società americana è stato riportato un testo scritto da David Drummond della SVP, Corporate Development and Chief Legal Officer alle autorità cinesi, molto interessante, e lo potete trovare andando a questo Link.

I cinesi, se si accertasse che fossero stati davvero loro, lasciano pensare che non perderanno mai il vizio di spiare, per poi copiare tutto quello che facciamo, e secondo la mia opinione anche chiudendo i buchi in internet explorer troveranno sempre fra un pò di tempo un altro modo per entrare. Per ora gli abbiamo il reso il compito più difficile, ma non impossibile…

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • trabbo

    sta cosa l’avevo già sentita… ma mi sembra che era lo stato cinese a spiare nella posta dei cinesi…o così mi sembra!

  • Pingback: diggita.it()

Pinterest