Green Throttle: un nuovo modo di giocare su Android



Oramai gli smartphone di ultima generazione, possono essere paragonati a dei veri e propri computer tascabili, e perché no, anche a delle piccole console.

Per questo motivo è nato Green Throttle, una start-up nella quale far partire videogiochi, con il proprio smartphone, magari collegata ad un televisore HD, visto che la maggior parte supporta risoluzioni a 720p.

Progettata da nomi celebri del gamming, Charles Huang (Guitar Hero) e Matt Crowley (Palm), Green Throttle è strutturata per piattaforme Android e permetterà di far girare videogiochi di qualità pari alle vecchie generazioni di console, come Play Station 2 o Xbox.

L’applicazione permetterà di collegare uno o due controller bluetooth, sviluppati appositamente, allo smartphone, per poter giocare in solitaria o in compagnia direttamente sul proprio divano.
Si potrà giocare anche in Multiplayer online con i giochi che lo supporteranno.

Green Throttle, per ora, è disponibile agli sviluppatori per creare e sviluppare videogiochi in proprio o da mettere in commercio. Per le case di sviluppo più grandi, è disponibile un bundle con una coppia di controller compatibile con Galaxy Nexus, Galaxy SII, Galaxy Note e HTC One X.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest