Guadagni in arrivo per gli sviluppatori



Anche per gli sviluppatori Ipad ci sono dei soldi in vista. E questo denaro arriva nientemeno che dal colosso del web Google.

Infatti, grazie alle integrazioni rese possibili da Google, gli sviluppatori potranno inserire all’interno delle applicazioni dei codici che visualizzeranno gli annunci Adsense e che potranno portare introiti agli ideatori del programma.

Questa può essere una cosa positiva visto che, adesso come adesso, l’Ipad non ha ancora un utilizzo “chiaro” e ben definito se non, magari, quello di permettere la lettura meglio di qualsiasi altro dispositivo mobile.

Utilizzandolo prettamente per leggere giornali, riviste e libri in prevalenza  online, sarà quindi utile un servizio di pibblicità online quale Adsense, e Google altro non è che il colosso che più spesso ha appoggiato questo nuovo Ipad.

Il tutto, naturalmente, è ancora in fase beta ed utilizzabile solo dagli sviluppatori Americani e Canadesi per adesso, ma non si esclude che in futuro si possa approdare anche su altri lidi con questa interessante novità.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!

Pinterest