Guida agli incentivi statali per adsl e chiavette internet



20100417adslFinalmente sono arrivati, insieme a tutti gli altri, gli incentivi ministero dello Sviluppo economico che puntano a favorire l’accesso alla banda larga ai giovani compresi tra i 18 e i 30 anni. Si parla di ben 20 milioni di euro dei quali 20 e, considerato che ad ogni destinatario con i requisiti previsti verranno concessi 50 euro di incentivo, saranno circa 400 mila le nuove attivazioni tra adsl fisse o collegamenti mobili.

Ecco allora alcune cose da sapere per poter approfittare di questa occasione.

Requisito necessario per avere diritto al bonus è l’età. Il richiedente, alla data di richiesta di adesione, deve avere già compiuti 18  anni e non deve aver superato i 30 (possono aderire coloro che non abbiano ancora compiuto i 31 anni alla data del 6 aprile 2010).

Lo sconto di 50 euro si può richiedere solo per le nuove attivazioni di contratti per la banda larga,  mobile o fissa. Gli incentivi, che non sono cumulabili,  saranno concessi fino ad esaurimento e comunque non oltre il 2010.

Dato che gli incentivi saranno disponibili fino ad esaurimento fondi prima si arriva più possibilità si hanno di accedere alle agevolazioni, quindi se siete interessati ad usufruire del bonus, e avete i requisiti necessari, affrettatevi a richiederlo.

Ogni compagnia applica il  bonus in  modo diverso adattandolo alle proprie tariffe. Se volete conoscere le varie offerte quo potete trovare una guida per orientarsi.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest