Guida all’uso della calcolatrice di Windows



La calcolatrice integrata in Windows è forse uno degli strumenti più noti del celebre sistema operativo targato Microsoft. Tuttavia se si pensa alla calcolatrice di Windows come una semplice applicazione che permette di effettuare calcoli come su un ordinaria calcolatrice, bisogna invece tenere conto che, specialmente in Windows 7, la calcolatrice di Windows presenta anche funzionalità avanzate. Questa guida mostrerà con appositi screenshot le funzioni in questione. Per questa guida si prenderà in esame la calcolatrice di Windows 7.

Le tipologie di calcolatrice

Dal menù Visualizza è possibile scegliere vari tipi di calcolatrice:

Standard (la calcolatrice normale, impostata come predefinita);

Scientifica (la calcolatrice scientifica);

Programmatore (la calcolatrice che consente di operare con vari sistemi di numerazione e che offre in generale funzioni utili attinenti al mondo della programmazione informatica);

Statistiche (la calcolatrice che permette di registrare dei valori e di mantenere un conteggio di questi).

Non solo una calcolatrice…

Esistono infatti anche degli strumenti di calcolo avanzati sempre accessibili dal menù Visualizza:

Base (mostra la calcolatrice, impostata come predefinita);

Conversione unità (permette di effettuare conversioni di unità di misura);

Calcolo data (permette di calcolare la differenza tra due date);

Fogli di lavoro (fornisce una serie di fogli di lavoro precompilati e direttamente integrati nell’interfaccia, utili in diverse circostanze).

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!

Galleria Fotografica

Guida all'uso della calcolatrice di Windows Guida all'uso della calcolatrice di Windows Guida all'uso della calcolatrice di Windows Guida all'uso della calcolatrice di Windows
Pinterest