Guida all’utilizzo di Instagram



Instagram è un nuovo social network, con uno scopo alquanto differente dai classici social che siamo abituati ad utilizzare.

Di recente è stato acquisito da Zuckenberg, ideatore di Facebook, e forse, in futuro non troppo lontano, queste due piattaforme potrebbero unirsi.

Ecco una guida semplice per iniziare ad usare questo nuovo social.

Profilo:
Per arricchire il proprio profilo Instagram mette a disposizione 150 caratteri per parlare un po’ di voi. Certo non potrete scrivere poi molto, ma in internet è la capacità di sintesi a venire premiata. Dovrete poi scegliere la foto, e la cosa migliore da fare è sceglierne una accattivante, dal momento che questa sarà un fondamentale biglietto da visita per voi. Infine occorre decidere di renderlo pubblico o privato, e dunque di dare la possibilità a tutti di vedere e condividere le vostre foto o meno.

Altri social:
Con la nuova versione del social (la cosiddetta 3.0) potete anche sincronizzare il vostro profilo Twitter, Facebook o altro, così da condividere ovunque i vostri scatti, ed inoltre avrete anche la possibilità di aggiungere la lista degli amici dagli altri social.

Altri utenti:
Nella home si possono vedere tutte le foto degli amici in lista, così da poter facilmente indicare se vi piace, cliccando due volte sull’immagine preferita. Al di sotto della foto potrete trovare il tasto dei commenti, così da poter dire la vostra su ogni scatto presente sul social. Per interagire con gli altri utenti inoltre potete menzionarli, scrivendo il proprio nome dopo la @, così da far ricevere la notifica all’utente richiesto con il particolare messaggio o la data foto che volete porre sotto la sua attenzione.

Inviare foto: 
Andando sul proprio profilo è facile notare i tre puntini posti in alto a destra. Cliccandoci sopra comparirà una finestra che consentirà di cancellare le foto già caricate o condividerne una nuova con gli altri utenti.

Bloccare utente:
Non tutti gli iscritti ad Instagram potranno essere simpatici ed affabili, e così, cliccando sulla freccia in alto e destra del vostro profilo potrete cancellare, o magari segnalare per spam, u qualsiasi utente vi stia infastidendo.

Violazione:
Potrebbe capitare che una foto possa offendervi o magari possa aver violato qualche regolamento, e così, cliccando sui tre punti alla destra del vostro profilo, potrete riportare tale violazione cliccando sul tasto che comparirà nella tendina.

Postare foto:
Una volta scattata la vostra fotografia, o scelta quella che preferite da una cartella, potrete modificarla a piacere con i vari filtri messi, che di certo vi aiuteranno a rendere più accattivanti i vostri scatti.Fatto questo, potrete poi caricare la foto in rete, decidendo però se desiderate aggiungere dei dettagli per coinvolgere eventuali visitatori. In molti ad esempio indicano il luogo dello scatto, aggiungono delle note o degli hashtags. C’è anche chi non aggiunge nulla, ma dare più notizie aumenta le visite.

Popolari:
Le foto di maggior successo, stando almeno ad un particolare algoritmo del social, terminano nella pagine della foto popolari, o Explorer (com’è stata rinominata nella versione 3.0).

Cancellare account:
Potrebbe però capitare che un giorno vi stanchiate di questo social, e così, per eliminare il proprio account, basterà andare sul profilo e cliccare sul tasto in basso a destra “mi piacerebbe cancellare il mio profilo”.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest