Guida di base a Facebook – 1a Puntata



Premessa

Questa guida è dedicata a tutti coloro che hanno sentito parlare di facebook™, sentono i loro amici scambiarsi di tutto su facebook™, darsi appuntamento, ritrovarsi ecc. … ma non hanno la minima idea di cosa facebook™ sia e di come sia fatto, né tantomeno di come utilizzarlo.

In queste pagine sarà quindi possibile scoprire, passo dopo passo ed in modo molto informale, come iscriversi a facebook™, come trovare amici su facebook™, come utilizzare le applicazioni e gli strumenti principali che facebook™ mette a disposizione.

Questa ovviamente non è la guida ufficiale a facebook™ né tantomeno una pubblicazione della società che gestisce / è proprietaria di facebook™; si tratta invece di un manuale scritto da un utente qualsiasi, il quale si è trovato alle prime armi con facebook™ e, vista la scarsità di manuali presenti in rete, ha deciso di scrivere una guida per conto proprio.

L’autore, di conseguenza, non è responsabile per errori, omissioni, incomprensioni, mancato utilizzo parziale o totale di facebook™ e quant’altro derivante dalla lettura di questa guida.

Sono un umano … mica facebook™ !

Le regole non scritte

Inizio dalle cose che non vanno…

Una delle pecche di facebook™ è che ci sono molte regole non scritte, ovvero modalità di erogazione del servizio, e sue limitazioni, che non vengono apertamente comunicate, ma delle quali ci si accorge durante il suo utilizzo. In questa Guida cercherò di darvi alcune indicazioni su queste modalità e limiti, provenienti da un utilizzo pratico del sistema e dall’esperienza degli utenti che vi accedono da tanto tempo. Il consiglio quindi è … seguite i miei consigli !

Infatti, ogni utilizzo di facebook™ contrario a certe modalità o superiore a certi limiti preimpostati ma non scritti e/o comunicati, può comportare il blocco dell’account o di alcune funzionalità per un tempo che va da 48 ore ad un mese (!) se non la cancellazione dell’account !

Tenete a mente una cosa importante : NON C’E’ SCRITTO DA NESSUNA PARTE che facebook™ sia un sistema infallibile al 100%, che funzioni perfettamente, che sia sempre accessibile 24 ore su 24 per 365 giorni l’anno. Tenetene conto. Sempre. Comunque. Nel tempo, alcune funzionalità di facebook™ possono cambiare, in tutto o in parte, oppure possono smettere di funzionare per un più o meno lungo periodo di tempo; come detto, non è un sistema infallibile quindi, prima di prendervela con qualcuno (come l’autore di questa Guida! ), provate ad aspettare del tempo per vedere se il problema si risolve e soltanto dopo provate a chiedere aiuto o sui forum e newsgroup della rete Internet che trattano questo sistema. Io vi ho avvertito…

Introduzione

Cos’è facebook™ ?

Rispondere a questa domanda può sembrare facile ma in realtà non lo è.

Si può definire facebook™ come un grande fenomeno di massa, come uno dei siti più famosi sulla rete Internet, come il più utilizzato sito di Social Networking (networing sociale) ecc. ecc.

Per brevità vi dico che facebook™ appartiene sì alla schiera dei siti di Social Networking, ovvero siti dove i “contenuti” sono portati da chi vi si iscrive, ma è anche molto di più : è un aggregatore di persone e di contenuti, fotografie, video, flussi di notizie, è un sistema di messaggistica istantanea, è una chat, è un metodo per scambiarsi regali reali o virtuali, è un modo per ritrovare o restare in contatto con amici, parenti, persone lontane, è un sistema per farsi pubblicità e fare soldi … insomma … è facebook™ !

Iscriversi sì o no ?

Molte persone non vedono di buon occhio facebook™ per questioni di privacy.

Quello che infatti c’è da sapere subito, è che il 99% delle cose che facciamo su facebook™, diventano di dominio pubblico (fanno infatti soltanto eccezione i messaggi di posta e le chat che, diciamo così, sono strumenti di comunicazione uno-a-uno, senza possibilità per gli altri di accedervi).

Questo porta molti a diffidare di un sistema che, così platealmente, mette in piazza tutto di noi, preferenze personali, fotografie, amicizie ecc. ecc., ma vi sono dei distinguo da fare.

In primo luogo facebook™ vi consente di mantenere il vostro “profilo” come interamente privato, ovvero accessibile soltanto ai vostri amici che, se volete, potete far entrare nel nostro mondo virtuale su facebook™ soltanto dietro vostro invito. Se ne deduce che, se non volete spifferare gli affari vostri al mondo intero, siete tranquillamente liberi di farlo, anche con facebook™.

Inoltre mi viene da dire che, sì, facebook™ è un sistema che può darvi visibilità a tutto il mondo, anche nei vostri aspetti più intimi ma, ribadendo il “se volete” appena detto, c’è anche un’altra considerazione da fare : se avete qualcosa da nascondere, non iscrivetevi a facebook™ !

Viceversa, se siete persone limpide che non hanno timore di far vedere agli altri (siano essi amici selezionati che … il mondo intero!) quello che fate, pensate, amate, odiate, allora utilizzate facebook™ e tutti gli strumenti che vi mette a disposizione : avrete solo da guadagnarci !

Nel mezzo c’è quanto detto prima : volete mantenere il vostro profilo privato ? POTETE FARLO !

Concludo questo capitolo con una considerazione sul fatto che vede molte aziende impegnate a cercare i profili di candidati ad un lavoro proprio su facebook™, per vedere prima che persona avranno davanti al colloquio di lavoro.

Ebbene, su questa ipotesi le mie considerazioni sono le seguenti :

  1. Una azienda che per valutare un candidato ad un posto di lavoro si basa solo ed esclusivamente su quello che la persona ha messo su facebook™ o sul modo in cui si presenta sulla rete Internet, non è una azienda seria. Quindi, se perdete quel posto di lavoro, secondo me non avete perso un granché.
  1. Se, come già detto, non avete niente da nascondere, allora non avrete alcun timore a mostrarvi per quello che siete, con tutti i vostri pregi ed i vostri difetti. In questo caso una azienda potrà scoprire su di voi cose molto più interessanti rispetto a quelle che si trovano in un semplice curriculum quindi, male che vada, si farà una idea più completa di chi siete e della vostra personalità, interessi, amicizie ecc. ecc.
  1. Sfruttate questa cosa a vostro favore ! Avete il dubbio che una azienda abbia letto il vostro profilo su facebook™ prima di chiamarvi ad un colloquio di lavoro ? Bene ! Preparatevi a parlare anche di quello, ovvero dei vostri interessi privati, delle vostre amicizie, delle passioni della vostra vita privata, del rapporto che avete con la rete Internet. Sarà un argomento di più di conversazione nel colloquio di lavoro e darà di voi l’impressione di una persona brillante, ricca di interessi e che non ha niente da nascondere ! Non c’è scritto sempre così nelle richieste di lavoro ? : “Cercasi giovani automuniti, dinamici, predisposti agli spostamenti ed al lavoro di gruppo”. E allora, cara mia azienda, guarda i viaggi, le esperienze lavorative ed il numero di amici che ho su facebook™ : sono il tuo candidato ideale !
  1. Infine, come già detto, chiunque può essere “sbattuto fuori” dal vostro mondo virtuale su facebook™, basta rendere il profilo privato.

Siete convinti ad iscrivervi a facebook™ ?

Bene ! Armiamoci e partiamo.

Alla prossima puntata !

www.guidabook.com

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • Ottima guida, complimenti, l’ho sengnalata su oknotizie, se potete votatela…

    http://oknotizie.alice.it/go.php?us=19f15220fff26c57

Pinterest