Guida di base a Facebook – 51a Puntata – Regolamento e Condizioni d’Uso



Le Condizioni d’Uso di facebook possono variare in qualsiasi momento. Di conseguenza, vi consiglio di andare a controllarle se vi interessa chiarire alcuni aspetti sulle stesse, anche perché potrebbero differire da quelle di cui io parlo in questa Guida. Ovviamente parlo delle Condizioni d’Uso tradotte in Italiano, le quali potrebbero anche differire dalla versione in Inglese.

Mi limiterò quindi a porre l’attenzione su alcuni aspetti delle Condizioni d’Uso di facebook che forse sono poco noti agli utenti, ma che invece è doveroso conoscere ! Lamentarsi dopo, infatti, (ad esempio una volta che vi hanno cancellato l’account) serve a poco. Quella che segue, ovviamente, è una mia personalissima interpretazione del regolamento di facebook, che non ha alcun valore legale e che viene proposta a solo scopo informativo/conoscitivo; di conseguenza, sempre ovviamente, declino ogni responsabilità in merito.

1) L’iscrizione è riservata alle persone di almeno 18 anni di età, oppure alle persone di età compresa tra i 13 ed i 17 anni che sono iscritte ad una scuola superiore;

2) L’utilizzo del servizio facebook è consentito ad esclusivo uso personale e non commerciale (sì, c’è scritto proprio così, anche se va in contraddizione con molti altri strumenti e servizi di facebook stesso!);

3) Non è consentito registrarsi per conto di terze persone, per conto di un gruppo o di una persona giuridica;

4) Non è consentito registrarsi più volte, ovvero creare più account per la stessa persona;

5) Non è consentito pubblicizzare in qualsiasi modo materiali riconducibili a catene di Sant’Antonio, sistemi piramidali e/o di MultiLevel Marketing (i quali, detto per inciso, in Italia sono illegali!);

6) Anche i contenuti rimossi da facebook da parte degli utenti, restano comunque memorizzati negli archivi della società che gestisce facebook. Nota Bene : Questa è una noto un poco ambigua che lascia “pensare male” sulle modalità con cui facebook eroga il servizio. Basti pensare che, se una persona decide di cancellare il suo account, questi resta comunque visibile per un periodo di tempo che non è dato conoscere. Vedremo nelle prossime puntate, nelle FAQ, un “escamotage” per cancellare il proprio account facebook e con esso tutti i nostri dati memorizzati su facebook.

NOTA BENISSIMO QUESTO PUNTO : 7) Tutti i contenuti pubblicati dagli utenti su facebook, pur restando di proprietà intellettuale e giuridica dell’utente che li ha pubblicati, vengono concessi a facebook in “forma irrevocabile, perpetua, non esclusiva, trasferibile, economicamente saldata e valida in tutto il mondo” per il suo utilizzo, copia, esecuzione in pubblico, esposizione in pubblico, traduzione, estrazione totale o parziale, distribuzione per qualsiasi scopo, sia esso commerciale che non commerciale, sia sul sito facebook che su altri materiali promo-pubblicitari distribuiti da facebook!;

8) facebook non è responsabile per i contenuti delle Pagine, non le controlla e non le approva, né può garantire che una Pagina sia stata effettivamente creata e gestita dall’individuo o ente soggetto della pagina Stessa;

9) facebook si riserva il diritto, ma non l’obbligo, di monitorare le discussioni tra utenti !

10) facebook può tranquillamente non funzionare, non essere raggiungibile, non essere utilizzabile in tutte le sue funzionalità, in qualsiasi momento e senza preavviso, senza che nessuna responsabilità o richiesta diretta o indiretta di risarcimento di qualsiasi tipo possa essere avanzata nei confronti di facebook dai suoi utenti;

11) facebook si riserva il diritto di modificare in parte o totalmente il contenuto, il software e tutti gli altri elementi utilizzati o contenuti nel sito e le Applicazioni della Piattaforma offerte attraverso il sito in qualsiasi momento e senza preavviso;

12) facebook può cancellare l’account di ogni utente in qualsiasi momento, senza preavviso e anche senza motivo;

Bene, adesso che sapete tutto questo, comportatevi di conseguenza. Scusate se ogni tanto faccio “il maestrino”, ma trovo decisamente ridicolo il comportamento di alcune persone che, ad un certo punto, arrivano addirittura a creare Gruppi su facebook dove avvertono gli utenti che facebook si prende tutti i diritti dei materiali pubblicati sulla piattaforma, lamentandosi e lagnandosi per questo. Prima di iscriversi a qualsiasi cosa su Internet (ma anche nella vita reale!) come forum, siti web, social network e compagnia bella, leggete sempre il regolamento ! Non farlo, vi può costare molto di più !

Nelle prossime – ricchissime – puntate, le FAQ su facebook, ovvero tutto quello che avete sempre voluto sapere su facebook e che non vi hanno mai detto. Non mancate !

www.guidabook.com

Ricerche effettuate:

  • regolamento di facebook
  • REGOLAMENTO FACEBOOK
  • regolamento facebook italia
  • regolamento gruppi facebook
  • regole dei gruppi facebook
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest