Guida:Integrare direttamente nel cd di installazione di XP il Service Pack 3, evitando cosi molti problemi che si creano durante l’installazione del Service Pack.



Il punto cardine nell’integrazione è costituito dal comando Windows “integrate”,con il quale si crea un cd slipstream tramite il prompt dei comandi .Bill e Steve però non ci rendono la vita cosi facile. Il comando non inserisce corretamente il boot sector di Windows : è necessario aggiungerlo manualmente.

1.Inserire nel drive il cd   di installazione di XP e chiudere la schermata iniziale . Avviare il prompt dei comandi e con “mkdir c:\xpcd”creare una nuova directory .

2.Nella fase successiva copiare il comando “xcopy d:\**c:\xpcd/E/H” l’intero contenuto nel cd nella nuova cartella appena creata.La lettera di unità utilizzata ,d:\ nell’esempio ,dev’essere eventualmenteadattata alla propria configurazione.

3.Scaricare quindi il Service Pack 3 e copiarlo  sul Desktop .Ora,passare al prompt dei comandi e, con il comando cd, raggiungerela directory contenente il Service Pack, per esempio:

cd”Documenti\nomeutente\Desktop”

4.Ora è possibile integrare l’SP3 nel disco di installazione di Windowscon il comando

“WindowsXP-KB936929-SP3-x86-ITA.exe/integrate:c\xpcd

Al termine di questa procedura è possibile chiudere il promt dei comandi.

5. Per finire serve un tool di masterizzazione gratuito ImgBurn. Ora selezionare Scrivi Files/cartelle su disco e passare alla scheda Avanzato: indicare il drive con il cd di installazione di XP in Disco Avviabile/Estrai Immagine di Avvio . Quindi con un clic sull’icona del dischetto,indicare una cartella nella quale salvare il file Bootimage.Ima .La soluzione migliore è quella di salvarlo sul desktop.

6.Ora aprire la cartella Xpcd ,copiare tutti i file contenuti al suo interno nella finestra di ImgBurn , nella zona di sinistra denominata Fonte , e impostare il programma come segue: nella scheda scheda Opzioni attivare Includi Files Nascosti e Includi i Files di Sistema .Alla voce Avanzato/Disco Avviabile,selezionare Rendi l’Immagine Avviabile ,Tipo di emulazione : Nessuno ,Carica segmento :07C0 e indicare in Immagine di avvioil percorso per raggiungere  il file Bootimage.Ima ,precedentemente creato . Nella scheda Restrizioni attivare Livello X, Ascii, Consenti più di 8 livelli di Cartelle , Consenti Files Senza Estensioni e Non Aggiungere Numero Versione ‘;1’ ai Files . Ora selezionare nella scheda Joliet le opzioni Livello X e Consenti Files Senza Estensioni ,inserendo infine un cd vuoto .

7.Con un clic sull’icona di creazionein basso a sinistra , si crea il nuovo cd di installazione con il SP3 integrato.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest