Hai paura dell’hardware? Alcuni miti andrebbero sfatati.



Scheda ramSe non siete molto esperti di computer probabilmente vi sarete sentiti in difficoltà diverse volte, e potreste essere pervarsi da delle idee sbagliate, che come miti si annidano nella mente.

Ad esempio una credenza comune è che c’è bisogno di aggiornare l’hardware del computer costantemente.
In realtà, e ve ne sarete accorti, moltissime cose possono essere fatte con computer piuttosto vecchi.
Figuratevi che io sto scrivendo questo articolo da un PC vecchio di almeno 5 anni.
Certo, prima o poi l’hardware va aggiornato, ma non crediate che questa sia una priorità.
Ormai molte cose si fanno online, ed online le risorse consumate sono poche tutto sommato.
Preferite un software aggiornato ad un nuovo hardware.

Il discorso non vale del tutto se volete giocare o usare particolari applicazioni, come di grafica o editing video, al massimo. Allora un hardware moderno diventa una necessità, ma pensateci bene prima di passare ad un nuovo computer.

Non abbiate nemmeno paura di non capire le basi di un buon hardware. Con un po’ di ricerca, e di studio, quando verrà il momento riuscirete a comprare un computer adatto alle vostre esigenze, l’importante è informarsi un pochino.
Molte persone sono semplicemente terrorizzate, sentendo parlare di RAM, processori, ecc iniziano ad avere paura, ma in realtà è molto facile venirne fuori.

Non è nemmeno vero che per velocizzare il computer dovete fare particolari upgrade. A volte il computer va lento solamente perché dopo un po’ di tempo programmi e informazioni si sono accumulati nella memoria, ma attraverso alcune procedure è facile venirne fuori.

Anche la velocità di internet non dipende dall’hardware. A meno che non giriate con computer vecchi più di 10 anni per la rete, difficilmente dovreste avere problemi.
Probabilmente è il modem o ancora più probabilmente è chi vi fornisce il collegamento a causare una scarsa velocità di navigazione.

E non lasciatevi ingannare dai brand. Dell, Toshiba, Sony prendono semplicemente pezzi di diversi computer e li assemblano, e stesso discorso vale per i portatili.
Nello scegliere il computer dovreste basarvi sulle vostre necessità e non sul marchio.
Puntate al miglior prodotto per soddisfare le vostre necessità e non al più pubblicizzato (che non è necessariamente il migliore).

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest