Horror e azione per Prototype



Seguendo il tema dell’ibridazione Alex Mercer il protagonista, prototipo geneticamente modificato, mutato e senza memoria, vaga per New York alla ricerca del suo passato.

Si trova di fronte una città per metà infettata da uno strano virus molto contagioso, e un’altra metà colma di militari , i BlackWatch.

Gioco davvero molto violento, con scene orribili, ma dinamico e molto interessante.

prototype.jpg

Abbiamo varie possibilità di gioco, possiamo mostrare i poteri distruttivi del prototipo, girovagare in pieno tutta la città anche scalando grattacieli, capovolgere auto, sradicare l’asfalto e fare a pezzi tutto ciò che incontriamo,  maciullando le persone che incontriamo, o possiamo invece assumere le loro sembianze per non farci riconoscere e mimetizzarci tra la la folla.

Il gioco è brutale, dove la violenza e l’azione sono l’unica parola d’ordine e decisamente per adulti, ma sarà si sicuro un successone, per la grafica, l’animazione perfetta, e l’emozione che regala a chi ama questo genere.

prototype1.jpg

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest